progetto
Palazzo dell’Ex Unione Militare
posizione
Roma, Italia
progettista
Massimiliano e Doriana Fuksas
fotografo
Alessandra Chemollo
serramentista
Ialc srl
prodotto
materiale
acciaio zincato verniciato
Il palazzo dell’ex Unione Militare, in pieno centro storico di Roma, conserva la sua immagine austera anche dopo la trasformazione in megastore su progetto di Massimiliano e Doriana Fuksas. Nel restauro conservativo delle facciate novecentesche, il sistema EBE 65 interpreta e riproduce fedelmente tutti i tipi di apertura. Nel prospetto principale, fra le pesanti colonne e trabeazioni dello stile eclettico classicheggiante, i profili in acciaio zincato verniciato ricostruiscono le ampie campiture vetrate, mantenendone l’immagine ma adeguandone le prestazioni. Attraverso di esse il progetto – in un gioco di rimandi tra fuori e dentro, luce naturale e artificiale – rivela al contempo la scintillante articolazione interna del centro commerciale e la sua appartenenza al paesaggio urbano, nel quale inserisce un elemento nuovo: una lanterna in forma di solido poliedrico dalla sagoma complessa – tutto acciaio e vetro – affiora come la monumentale schiena di un animale fantastico dalla terrazza sulla copertura del fabbricato e porta altra luce naturale ai quattro piani sottostanti.
realizzazioni