progetto
East Pearl Garden
posizione
Shanghai, China
progettista
Wimberly, Allison, Tong & Goo
serramentista
Tomson
prodotto
materiale
ottone brunito
In relazione organica o dialettica con la natura, espressione di potere e aspirazioni sociali, o luogo di svago e riposo, da sempre la villa appare libera da regole formali più di qualsiasi altro genere architettonico. I volumi compatti di queste ville – che evocano memorie di cose viste e desideri di grandiosità – non cercano l’integrazione nel paesaggio circostante, piuttosto appaiono isolati in forme simmetriche e materiali nobili che connotano le facciate e lasciano entrare il panorama attraverso ampie vetrate. Sui prospetti sono composti e rielaborati liberamente – come in un collage – i frammenti di un fantasioso e vario campionario di motivi decorativi e dettagli architettonici. Nelle oltre dieci sontuose ville costruite a Shanghai anche il disegno degli infissi entra nel gioco sfarzoso della riproposizione di motivi geometrici o floreali: per tradurre in opera tutti i tipi di porte e finestre dalle forme e dimensioni più varie, EBE Style in ottone brunito interpreta con estrema versatilità i temi dell’ornamento e del lusso.
realizzazioni