progetto
Chekhov
posizione
Moscow, Russia
progettista
Tsimailo Lyashenko & Partners
serramentista
Studio Veneto
prodotto
materiale
ottone brunito
A Mosca, in centro storico, lungo la Malaya Dmitrovka, e adiacente ai Giardini dell’Hermitage, il complesso residenziale Chekhov si trova nel cuore della vita culturale della capitale e riflette nelle scelte di progetto – stile sobrio e rigoroso, materiali preziosi e naturali, taglio degli alloggi – il processo di europeizzazione in atto. Il fabbricato è un volume a pianta rettangolare, di tre piani più il piano terra, dove si trovano gli ingressi, la lobby e la rampa di accesso al parcheggio sotterraneo. Il prospetto principale è rivolto verso il parco cittadino con una facciata tutta vetrata scandita da sottili fasce verticali marcate da brise-soleil che sono parte integrante degli infissi, disegnati dai profili EBE 85. I medesimi profili riprendono il motivo delle strette bande verticali nei lati brevi del parallelepipedo, alternando vetri e pannelli ciechi, mentre nella facciata opposta incorniciano grandi portefinestre. Al design essenziale e raffinato dell’edificio danno risalto i materiali pregiati e i colori selezionati: pietra e legno chiaro per pavimenti e rivestimenti, ottone brunito e vetro per i serramenti.
realizzazioni