progetto
Casa Bokan
posizione
Podgorica, Montenegro
progettista
Atelier Petrovic
fotografo
Aleksandar Petrovic
serramentista
Atlas
materiale
acciaio corten
Come se volesse isolarsi dal contesto urbano residenziale della capitale del Montenegro, la doppia facciata d’ingresso alla villa si stacca dal piano della strada tramite un ripido declivio erboso per dare maggiore enfasi al prospetto principale: un moderno pronao costituito da setti in pietra allineati a intervalli irregolari che salgono ininterrotti per un’altezza di due piani; retrostante e parallela si delinea l’elegante geometria della parete vetrata continua costruita col sistema 4F 1 in corten. La composizione della villa si articola in forme austere e materiali pregiati, come la pietra liscia e levigata, la cui tonalità cromatica – chiara con venature ambrate – si valorizza nell’accostamento con le superfici brune, ruvide e porose del sistema EBE 85 in acciaio corten che configura tutti i serramenti e le pannellature cieche del rivestimento esterno; anche nell’accurato design degli spazi interni entrano in gioco i sottili profili EBE 85, sia che scandiscano le vetrate continue o incornicino le finestre allineate in sequenza.
realizzazioni